Cheescake ai Cachi gluten free

 

Anche per chi segue una dieta senza glutine ha la possibilità di concedersi un dolce che lo possa appagare .

Ecco allora un dolce che è anche senza derivati animali e con pochi zuccheri , cosi che tutti , possano mangiarlo .

I cachi sono dei frutti ad alto potere energizzante . Inoltre, se mangiati quando sono ben maturi apportano elevate quantità di vitamine A e C, e sali minerali, come potassio, manganese, fosforo, selenio, calcio, magnesio e sodio.

 

 

*********************************************

 

Ingredienti della base :

 

200 g. di biscotti all’avena senza glutine

85 g. di burro di cacao

 

Ingredienti per la crema di formaggio veg :

 

800 g. di yogurt di soia al naturale

100 g. di latte di soia al nat.

9 g. di agar in polvere

100 g. di polpa di cachi

60 g. di zucchero di canna

 

Ingredienti per la gelatina di Cachi :

 

4 bei cachi maturi

1/2 limone (per buccia e succo)

5 g. di agar

100 g. di acqua

 

Una tortiera da 22 cm.

 

Procedimento :

 

Per prima cosa mettiamo la sera prima lo yogurt in un passino  con fazzoletto bianco (messo a bollire con bicarbonato per eliminare gli odori e disinfettarlo) per una notte in frigo avvolto con pellicola .

 

Foderiamo con carta forno la tortiera , facendo un disco tondo per la base , poi ritagliamo delle strisce alte 6/7 cm. e lunghe quanto servono per il bordo , che olieremo per meglio farle aderire .

Poi sbricioliamo i biscotti di avena con un trita tutto o quello che abbiamo  (anche con le mani).

Sciogliamo a bagnomaria (o con un tegamino su fiamma bassa e controllato) il burro di cocco.

Una volta sciolto lo aggiungiamo ai biscotti e amalgamiamo bene , poi lo stendiamo nella tortiera pressandolo bene , riponiamo in frigo per un ora o più .

 

Mettiamo il latte di soia in un pentolino con l’agar e lo portiamo a bollore mescolando , quando sarà sciolto lo aggiungiamo allo yogurt che avremo messo in una boule .

Vi aggiungiamo lo zucchero e un po di polpa di cachi  , circa 100 g. , che avremo tolto dalla parte  di polpa per la gelatina .

Mescoliamo bene il tutto , versiamo nella tortiera  e riponiamo in frigo per un ora o più .

 

Nel frattempo operiamo cosi : puliamo i cachi e passiamo  la polpa in un passino a maglia fine e mettiamo da parte in una boule e vi aggiungiamo il succo e la buccia grattugiata di limone.

Mettiamo a bollire l’acqua con l’agar rimescolando , poi versiamo nella boule della crema di cachi e mescoliamo bene il tutto .

 

Versiamo nella tortiera e riponiamo in frigo per un ora o più .

 

 

 

*

CIBO CRUDO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*