Inizio raccontandovi un po’ della mia storia

Inizio raccontandovi un po’ della mia storia .

Da molti anni studio con passione e pratico con cura il vasto mondo dell’energia vitale e della buona salute olistica, Io sono olistico e vegano, credo nel giusto equilibrio tra corpo, mente e spirito.

Sono nato in una famiglia che gestiva una pensione ad Igea Marina è cresciuto con la classica alimentazione romagnola dove carne e pesce sono sempre presenti. Col passare degli anni sono diventato vegetariano e poi, approfondendo il rapporto tra il cibo naturale e il benessere psicofisico ad esso collegato, vegano, cioè evito in cucina oltre a carne e pesce anche i prodotti di origine animale .

Dopo aver letto con molto interesse gli insegnamenti degli antichi Maestri Spirituali dell’Himalaya mi sono regalato un viaggio in India dove ho incontrato maestri e autentici bramini vedici. Lì ho ritrovato me stesso tra il Bhakti Yoga che insegna la preparazione del cibo, ovviamente vegetariano, vissuta come meditazione spirituale e i Mantra e le vibrazioni sonore vissute come terapia.

Come sono diventato vegetariano ? Lavoravo molto e fumavo, cominciai a preoccuparmi per la mia salute e le informazioni che mi arrivavano a riguardo erano legate ad uno stile di vita diverso dal mio. Un giorno lessi un articolo di Umberto Veronesi che parlava dello stretto rapporto tra i tumori e il fumo. L’illustre medico consigliava anche la scelta Vegetariana come prevenzione per la salute, a breve scelsi di diventare Vegetariano. Ci arrivai per gradi nel senso che nel giro di 2 anni eliminai la carne e poi il pesce. Poi la mia consapevolezza si completò quando incominciai a mettere in pratica gli insegnamenti di Giorgio Cerquetti che, ho constatato di persona, in India sono praticati, con successo, da migliaia di anni.

Ho capito che oltre alla salute fisica c’erano altri aspetti importanti legati alla scelta vegetariana, quello Mentale, Spirituale e karmico. Il cibo non solo influisce sul corpo ma anche sullo stato mentale.

Mi è sempre piaciuto cucinare, fin da piccolo, ricordo che a 7/8 anni già facevo le torte, riuscivo a fare la famosa Torta Margherita. Per me cucinare non è mai stato difficile quindi non ho avuto difficoltà a prepararmi piatti senza carne e pesce. Negli anni per approfondire le mie capacità gastronomiche ho seguito corsi vari di cucina, per Vegetariani, per Vegani ed in ultimo sul Crudismo Vegano

Oggi amo cucinare è il mio modo spirituale di comunicare con gli altri, organizzo Eventi di Cucina Vegana e Crudista con cene e corsi vari. Sono sempre disponibile, recandomi sul posto, per compleanni, feste e rinfreschi. La mia filosofia è molto naturale e semplice, per la preparazione di un buon piatto nessun animale deve essere ucciso, maltrattato o sfruttato.

“Quando una persona mangia un cibo preparato da me , una parte di me entra in lui .”

L’attitudine con cui cucino e quella della consapevolezza che il cibo riceve l’energia di chi lo cucina ed entra nel corpo e poi nella mente di chi lo consuma .

CIBO CRUDO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*