Penne semintegrali di farro alla “Norma “

 

Vero simbolo della tradizione culinaria siciliana, la pasta alla Norma è un piatto a base di maccheroni (solitamente) conditi con salsa di pomodoro, e con l’aggiunta successiva di melanzane fritte, ricotta salata grattugiata e basilico fresco.
Sembrerebbe che a dare il nome “Norma” alla ricetta sia stato Nino Martoglio (1870-1921), il noto commediografo catanese, che davanti ad un piatto di pasta così condito esclamò: “Chista è ‘na vera Norma!“, ad indicarne la suprema bontà, paragonandola al capolavoro del grande compositore Vincenzo Bellini, al quale è dedicato il Teatro Massimo di Catania, indiscussa città d’origine di questa ricetta.

Melanzane, pomodoro, basilico e ricotta salata sono gli ingredienti base della Pasta alla Norma.

 

                                                                *********************************************

 

Ingredienti :

 

500 g. di pomodori belli maturi (pelati o altro tipo da sugo)
450 g. penne rigate
200 g. di ricotta di soia (condita)
4 melanzane
1 spicchio d’aglio
10/12 foglie di basilico
Qb. capperi sotto sale
Qb. olio evo
qb. sale e pepe.

 

Procedimento :

 

Per prima cosa preparate la ricotta condita .

(vedi ricetta sul blog o sul canale you tube )

“Ricotta” vegetale di soia

 

Per la ricetta tradizionale delle melanzane prevede di friggerle in olio extravergine di oliva bollente.
Io preferisco farle al forno o in padella .

Con un pelapatate togliamo delle strisce di buccia alle melanzane , poi tagliamole a metà per il lungo e poi a fette di 2/3 mm.

Mettiamole in padella con olio , l’aglio tagliato a meta e un po sale ,  e cuociamo per qualche min.

Poi vi aggiungiamo i pomodori belli maturi tagliati a piccoli cubetti ,aggiustiamo di sale e pepe .

Cuociamo per circa 15/20 min. e prima della fine vi aggiungiamo i capperi

Nel frattempo cuocete dei maccheroni o penne come in questo caso , e una volta scolate conditele con il sugo di pomodori e melanzane ,del basilico fresco spezzettato , del pepe macinato , aggiustate di olio e amalgamate il tutto .

Servite nel piatto con la ricotta condita .

 

 

*

CIBO CRUDO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*