Riso integrale con funghi shiitake “freschi” e pere angelica

 

Non si conosce con esattezza l’origine della pera angelica di Serrungarina, tuttavia nel “Pomona”, scritto da Gallesio all’inizio del 1.800, troviamo la sua descrizione. Fino agli anni ’60 era un frutto molto diffuso in Italia, soprattutto nel veronese e in Romagna. Gli agricoltori di Serrungarina, comune di Pesaro Urbino, e di alcuni comuni della regione Marche conservano esemplari di oltre 70 anni e custodiscono gelosamente la coltivazione di questa accattivante, succosa e dolcissima pera.

 

Pera angelica

 

 

                                 ***************************************

Ingredienti :

220 g. di riso integrale lungo fino

1 pera angelica

200 g. di funghi freschi shiitake

1 spicchio d’aglio

1 carota

prezzemolo

un rametto di sedano

olio evo qb.

sale e pepe qb.

un po di curcuma

 

Procedimento :

 

Mettere a cuocere il riso , dopo averlo ben lavato , in brodo vegetale .

Cottura circa 40 min.

 

Nel frattempo mettiamo in padella con l’olio,  dell’aglio tritato con carote e sedano a piccoli dadini , un pizzico di sale e pepe.

facciamo andare per 7/8 min. poi vi aggiungiamo i funghi tagliati a fette sottili e cuociamo per altri 5 min. spegniamo e condiamo con sale , la curcuma , il pepe e il prezzemolo tritato .

 

Quando è quasi  cotto il riso ,vi aggiungiamo 1/3 del condimento di funghi , aggiustiamo di sale e portiamo a fine cottura .

Prima di servire vi mescoliamo la pera tagliata a dadini e anche dell’olio .

 

Et Voilà !

 

*

 

 

CIBO CRUDO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*