Spaghetti di grano saraceno al pesto con barba del finocchio

Lo sapevate che oltre alla parte solitamente usata , anche la barba del finocchio quelle profumatissime foglioline verdi che di solito buttiamo , si prestano a moltissime ricette gustose ? Qui vi presento quella al Pesto !

Spesso non consideriamo utili e nutrienti le parti delle verdure che vengono tolte al momento che le compriamo .

Spesso sono più nutrienti della parte che usiamo abitualmente , in questo caso dello stesso finocchio . Sono ricche di antiossidanti , clorofilla , minerali come calcio ecc.

 

                                 ********************************************

 

Ingredienti :

 

Barba intera di un finocchio (meglio se raccolto da voi)

150 g. di gherigli di noci

1 spicchio di aglio

10 g. di lievito alimentare

20 ml. di panna di soia (liquida)

sale e pepe qb.

olio evo qb.

 

Procedimento :

 

Lavare la barba del finocchio dopo averla tolta dai suoi rametti .

Frullarla con tutti gli altri ingredienti , ottenendo cosi in pesto delizioso .

 

Ora scegliamo la pasta che più ci piace !

 

A me faceva piacere abbinarlo con degli spaghetti al grano saraceno , quindi senza glutine , quindi un prodotto più naturale rispetto a quelle farine deglutinate che non mangerei sicuramente , troppo  lavorate .

 

Consiglio tenetevi una parte dell’acqua di cottura della pasta potreste averne bisogno al momento di condirla per renderla più facilmente amalgamabile .

 

 

 

*

CIBO CRUDO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*