Tagliatelle all’Alga Spirulina con Carciofi , Scalogno e Ceci

 

La Spirulina è il discendente vivente più antico della prima forma di vita fotosintetica. A partire da 3.5 miliardi di anni fa, l’alga verde-blu (chiamata Spirulina per la sua forma a spirale) creò l’ossigeno della nostra atmosfera in modo tale da dar la possibilità ad altre forme di vita di vivere ed evolversi. Da allora questa alga preziosa ha contribuito a regolare la biosfera del nostro pianeta.

La Spirulina è chiamata superalimento poiché il suo profilo nutrizionale è più potente di qualsiasi altro alimento, pianta, grano o erba. Questi nutrimenti e fitonutrimenti fanno della Spirulina un vero e proprio cibo alternativo agli isolati integratori vitaminici.

La Spirulina ha il più alto contenuto di proteine di qualsiasi altro cibo naturale (55-70%) molto più che degli animali e del pesce fresco (15-25%), fagioli di soia (35%), latte in polvere (35%), noccioline (25%), uova (12%), riso (14%) o latte intero (3%)

La Spirulina non ha cellulosa nelle sue pareti cellulari, essendo composta di soffici mucopolisaccaridi. Questo la rende facilmente digeribile ed assimilabile. E’ digeribile all’ 85-95%.

La proteina della Spirulina è considerata completa dato che contiene tutti gli amino acidi essenziali.

 

La Spirulina “IL CIBO DEL FUTURO VIENE DAL PIU’ ANTICO PASSATO”

 

                                           **********************************

 

Ingredienti per la pasta alla spirulina :

(per 8 pers.)

 

250 g. di farina di grano tenero 1

10 g. di spirulina

1 cucchiaino di sale fino

1 Cucchiaio di olio evo

1/2 bicchiere d’acqua

 

Procedimento :

 

sciogliere la spirulina e il sale nell’acqua tiepida.

Setacciare la farina , creare un cono di farina e aprirvi un cratere.

Aggiungervi l’olio e l’acqua con spirulina e sale .

 

Impastare bene e lasciare riposare 10 min.

Stendere l’impasto con il mattarello (o con il stendipasta se l’avete) e tagliare delle strisce di 1 cm.

Infarinarle e stenderle su un vassoio , intanto che l’acqua bolle e il condimento si cuoce.

 

Ingredienti per il condimento :

 

200 g. di ceci gia lessati

3 bei carciofi freschi e puliti

(e tenuti a mollo in acqua e limone)

1 carota media

10 g. di prezzemolo

2 scalogni

olio evo qb.

sale e pepe qb.

 

Procedimento :

 

Mettere sul fuoco una padella con l’olio e lo scalogno tritato , poi vi aggiungiamo la carota tagliata a cubetti e i carciofi tagliati a fette fini .

Saliamo un poco con una macinata di pepe .

A me piace aggiungervi anche il limone dell’acqua del carciofo, tagliato a spicchi e poi a fine cottura tolgo .

Dopo meno di 5 min. vi aggiungo i ceci e finisco di cuocere aggiustando di sale e pepe.

Quando l’acqua per la pasta bolle la saliamo e vi mettiamo le nostre tagliatelle , e quando vengono a galla le scoliamo e ripassiamo nel condimento di ceci e carciofi .

 

Et Voilà !

 

Ricetta prodotta con la Spirulina di bertolinifarm.it

 

*

CIBO CRUDO

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*