Frutti dimenticati quali sono e perche riscoprirli

Un nuovo studio sul consumo di frutta è uscito e dice che dovremmo mangiare più frutta piuttosto che le solite verdure. Il motivo è che la frutta contiene meno sodio della verdura. La maggior parte di noi pensa che dobbiamo mangiare più verdura, ma ci sono molte varietà di frutta, come le arance e le ciliegie che contengono molta vitamina C. Non c’è niente di più fresco di questi! È ora di riscoprire i frutti dimenticati.

L’altro giorno ero al negozio di alimentari e ho notato un mucchio di frutta che non avevo mai visto prima. Così ho fatto qualche ricerca per scoprire cosa fossero e perché la gente dovrebbe ricominciare a mangiarli. Ho scoperto che ci sono un sacco di frutti dimenticati che sono stati in giro per secoli mela cotogna quando si raccoglie, ma che non ricevono la stessa attenzione delle loro controparti come le mele o le banane. Questo post del blog vi porterà attraverso alcuni fatti interessanti su questi frutti dimenticati e come possono essere incorporati nella vostra dieta!
Questo è un paragrafo introduttivo accattivante perché pone una domanda al lettore dicendogli qualcosa di nuovo da esplorare nel contenuto dell’articolo. Dà anche ai lettori un’idea di ciò che questo post del blog tratterà, pur essendo informativo con la sua frase introduttiva.

Mela cotogna quando si raccoglie

La frutta è una parte essenziale di una dieta sana e non sempre si sente parlare di tutti i diversi tipi. Ce ne sono alcuni che si possono facilmente trascurare, ma sono davvero ottimi per la salute. Uno di questi frutti è il durian, che è stato consumato nel sud-est asiatico per secoli. Il durian è così benefico perché contiene più potassio delle banane! Ha anche un sacco di antiossidanti e fibre che ti fanno sentire pieno fino all’ora di pranzo.

Oggi voglio parlare di alcuni frutti che spesso vengono dimenticati o non vengono considerati come parte di una dieta equilibrata. Questi deliziosi frutti hanno così tanti benefici mela cotogna quando si raccoglie, ma di solito vengono trascurati perché la gente non sa cosa sono e da dove vengono. Quindi, per questo post, esamineremo i 10 frutti più sottovalutati!
1) Avocado: Conosciuto come una delle migliori fonti di grassi sani del pianeta, l’avocado contiene anche alti livelli di potassio e vitamina C. Una porzione può fornire più della metà del tuo fabbisogno giornaliero di questi importanti nutrienti! 2) Farina d’avena: Un punto fermo della colazione che esiste fin dai tempi antichi, è stato dimostrato che l’avena aiuta a ridurre i livelli di colesterolo in coloro che la mangiano.

Lascia un commento

Carrello